Retorbido smaltimento eternit

Chiama il 333.4948890 per una bonifica di amianto a Retorbido (PV)

Il tuo nome (*)

La tua email (*)

Telefono (*)

Indirizzo immobile (*)

Località (*)

Il tuo messaggio. Inserire le quantità/superfici per un preventivo più preciso (*)

Allegato

Informativa sulla Privacy*

Do il mio consenso al trattamento dei dati .

Chiama il 333.4948890 per informazioni e costi rimozione eternit a Retorbido (PV)

Retorbido è una località della provincia di Pavia che presenta una concentrazione di coperture in eternit sia sui capannoni industriali che sulle abitazioni civili.

Nel 2005 è stato approvato il Piano Regionale Amianto Lombardia (P.R.A.L.) in cui la regione si dava come obiettivo 10 anni per completare la bonifica dell’amianto ritenuto un manufatto MOLTO PERICOLOSO per la salute dell’uomo.

Entro il 31 gennaio 2013 doveva essere consegnato al comune di competenza di Retorbido il modulo di censimento dei manufatti contenenti amianto (NA/1) a cura degli amministratori degli stabili di Retorbido, dei proprietari degli stabili di Retorbido senza amministratore e dei rappresentanti legali per quanto concerne gli immobili adibiti ad attività industriali a Retorbido.

La scadenza di fine 2015 per la dismissione dell’amianto è stata prorogata in quanto la bonifica e smaltimento di eternit o di amianto friabile sono ancora in forte ritardo complice anche la crisi mondiale che ci sta attanagliando.

Anche gli incentivi governativi non sembra abbiano dato un grosso contributo, specialmente per i complessi industriali e le aziende agricole di Retorbido.

Spesso si tende a procedere con manutenzioni preventive o sostituzioni parziali delle coperture di cemento amianto riscontrando però dei costi elevati in quanto si devono attivare in ogni caso tutte le procedure e permessi verso gli organi competenti e precisamente:

  • Piano di lavoro presso la ATS competente di Retorbido.
  • Allestimento di misure di sicurezza contro le cadute dall’alto.
  • Noleggio di attrezzature atte alla movimentazione dei materiali da e verso la copertura.
  • Incapsulamento preventivo della superficie in cemento amianto oggetto dai lavori e per tutta l’area di calpestio per evitare liberazione di fibre d’amianto nell’ambiente circostante.

I costi di queste prime procedure sono tali per cui non risulta conveniente economicamente sostituire parzialmente una copertura in cemento amianto.

Si deve quindi sempre optare per una bonifica dell’amianto risolutiva che vada ad eliminare il manufatto con successiva sostituzione dello stesso con coperture solitamente composte da pannelli sandwich in alluminio o lamiera preverniciata.

Chi ha visionato questa pagina ha cercato anche:

  • bonifica amianto a Retorbido
  • Coperture in amianto a Pavia località Retorbido
  • Incapsulamento lastre di eternit
  • Sovracopertura tetto in eternit a Retorbido
  • Retorbido quali ditte certificate per bonifica amianto ?
  • Bonifica rivestimento tubazioni del riscaldamento in amianto
  • Smaltimento a Retorbido box auto con copertura e pareti in eternit
  • Canne fumarie in eternit a Retorbido
  • Vasche raccolta acque in eternit
  • Bonifica linoleum a Retorbido
  • Aziende autorizzato per lo smaltimento dell’amianto a Retorbido
  • Incapsulamento eternit a Retorbido
  • Bonifica tiranti capannone di Retorbido
  • A Retorbido quanto costa rimuovere l’eternit ?
  • Retorbido capannone a shed con amianto
  • Smaltire lana di roccia a Retorbido